Protocollo Informatico

Il software, realizzato su piattaforma Windows, comprende le funzionalità di rete ed è dotato di una potente interfaccia grafica semplice ed intuitiva.

Modulo minimo di protocollo

Il sistema informativo "minimo" consente di eseguire le operazioni, di seguito elencate, che rispettano i requisiti normativi applicabili per la realizzazione del nucleo minimo in un sistema di protocollo informatico (DPR 445/2000):

  • Numero e data di protocollo del documento generati automaticamente dal sistema e registrati in forma non modificabile; il progressivo di protocollo è generato secondo quanto stabilito dal DPR 445/2000;
  • Classificazione del documento alla specifica voce del titolario;
  • Mittente per i documenti ricevuti, registrato in forma non modificabile;
  • Destinatario o destinatari per i documenti spediti, registrati in forma non modificabile;
  • Oggetto del documento, registrato in forma non modificabile;
  • Rifiuto della registrazione dei documenti privi dei campi definiti obbligatori;
  • Gestione dell'ufficio di protocollo in regime di emergenza con inserimento manuale dei documenti protocollati durante la sospensione del sistema;
  • Gestione del protocollo riservato.


L'operazione di registrazione di protocollo viene gestita secondo quanto previsto dall'art. 53 del DPR 445/2000 ed in particolare per quanto attiene l'immodificabilità dei dati registrati (numero, data, oggetto, mittente o destinatario).

Il sistema prevede, inoltre, le seguenti funzionalità operative:

  • Stampa del registro giornaliero di protocollo, costituito dall'elenco delle registrazioni di protocollo inserite nell'arco di uno stesso giorno;
  • Personalizzazione della struttura del titolario della scuola, sulla base del titolario già contenuto nel software;
  • Consultazione del registro di protocollo assistita da chiavi di ricerca impostate dall’operatore;
  • Modifica delle registrazioni di protocollo nel rispetto dei requisiti normativi previsti dal DPR 445/2000 (il sistema conserva il vecchio contenuto dei dati modificati e il nome dell’operatore che ha effettuato le modifiche);
  • Copia di sicurezza degli archivi.


Requisiti di sicurezza del sistema

Ai fini della sicurezza, il sistema informativo assicura le seguenti azioni:

  • Protezione degli accessi al database con opportune password;
  • Identificazione ed autenticazione degli utenti;
  • Garanzia di accesso alle risorse esclusivamente agli utenti abilitati;
  • Registrazione delle attività rilevanti ai fini della sicurezza svolte da ciascun utente, in modo tale da garantirne la identificazione.
  • Tracciamento di qualsiasi evento di modifica delle informazioni trattate e individuazione dell' autore.



Il costo della procedura è di € 300,00 + IVA